top of page

Zeudi Liew

SPECIALISTA IN TUTELA DELL'INFANZIA E DELLA GIOVENTÙ

FONDATORE e RESPONSABILE di FUTURE RIGHTS

Sono uno specialista in protezione dell'infanzia, con oltre dieci anni di esperienza combinata nel nesso tra sviluppo umanitario e sviluppo, con particolare attenzione alle crisi prolungate e ai contesti legati ai conflitti.​

Dopo aver conseguito un Master in Diritti Umani e Gestione dei Conflitti e un Master in Studi comportamentali, oggi ho una conoscenza pratica sostanziale delle questioni relative alla protezione dei bambini riguardanti ragazzi e ragazze colpiti dalla migrazione e dai conflitti armati, oltre a una forte esperienza di ricerca qualitativa e quantitativa.​

Supporto le autorità nazionali, le ONG locali e internazionali, le agenzie delle Nazioni Unite e la società civile fornendo una guida strategica sullo sviluppo di programmi e politiche. La cosa più importante è che sostengo i bambini e i giovani affinché alzino la voce e garantiscano che i loro bisogni e diritti siano ascoltati e affrontati.

Ho prestato servizio come professionista sul campo nella protezione dell'infanzia principalmente in Medio Oriente, Afghanistan, Repubblica Centrafricana, Balcani e Nepal.​ È per metà italiana e per metà cinese-malese, madrelingua italiana e inglese, nonché francese di livello intermedio.

Sono un amante della natura a cui piace mettermi alla prova su sentieri difficili e vette. Credo nel potere delle storie di connetterci gli uni con gli altri e utilizzo la fotografia e l'arte per raggiungere e condividere. Lo yoga è il modo in cui rimango con i piedi per terra.

profilo 3 (2).JPG

PROGETTI ED ESPERIENZE  

SCOPRI COME E CON CHI HO COLLABORATO PER FAVORIRE LA TUTELA, I DIRITTI E LA DIGNITÀ DEI BAMBINI E DEI GIOVANI IN CRISI PROTRATTE

PROGETTI IN EVIDENZA

Attualmente co-fondatrice di Ground-UP, un'organizzazione che lavora per soluzioni innovative e sostenibili per i diritti e tutela dell'infanzia dal locale al globale. Per saperne di più, visita la nostra pagina temporanea !

Membro del Child Protection Alliance in Humanitarian Action (CPHA) e di Proteknon

Ex membro del gruppo di riferimento interagenzia Family For Every Child sui minori migranti e richiedenti asilo, contribuendo alla stesura delle linee guida sull'integrazione per gli operatori che lavorano con i bambini migranti in Europa.

894856_10151424534712897_1343791735_o_edited.jpg

CONSULENZA

Migliorare la programmazione, la progettazione delle politiche e il processo decisionale attraverso pratiche e ricerche basate su evidenze,  analisi e condivisione.

ALCUNE CONSULENZE CHIAVE

UNICEF Libia (2023 ) Sostenere l’UNICEF Libia nel responsabilizzare le autorità per proteggere e rilasciare i bambini detenuti nelle strutture per migranti irregolari, e nello stabilire alternative alla detenzione.

UNICEF Innocenti Office of Research and Global Foresight 

2021-2023

Sostenere le Unità per i diritti e la protezione dell’infanzia nella conduzione di una nuova ricerca con metodi misti sul ritorno e la reintegrazione dei bambini migranti in Afghanistan

UNICEF MEDIO ORIENTE NORD AFRICA (MENA) UFFICIO REGIONALE 

2021-2022

Sostenere gli uffici regionali e nazionali nella progettazione e nell'implementazione di risposte per la prevenzione, la riabilitazione e il reinserimento dei bambini associati alle Forze Armate e ai Gruppi Armati (CAAFAG).

UNICEF KOSOVO

2020

Supportare le autorità del Kosovo, UNICEF Kosovo, UNHCR e altre agenzie ONU nella valutazione e nel rafforzamento di un sistema di protezione dell'infanzia che risponda alle esigenze dei bambini rifugiati e migranti, ragazzi e ragazze non accompagnati, sia con soggiorni temporanei che prolungati, durante e dopo l'emergenza COVID-19.

UNRWA (2020)

Support consultancy team as Senior Child Protection expert in the evaluability assessment and terms of reference for an Evaluation of the UNRWA Education Programme Reform, including conduct interviews with internal and external stakeholders, support the analysis of research findings, and contribute to developing the evaluation Terms of Reference (ToR), including the evaluation matrix.

CHILD PROTECTION AREA OF RESPONSIBILITY (CPAOR)/UNICEF PALESTINA

2020

Effettuare l'identificazione e l'analisi dei bisogni di protezione dell'infanzia (NIAF) durante la pandemia di COVID-19 nello Stato di Palestina e contribuire al rafforzamento dei collegamenti basati su prove tra l'impatto della crisi COVID-19 e le sue conseguenze sul benessere psicosociale e sulle preoccupazioni di protezione dei bambini.

SAVE THE CHILDREN UK

2020

Revisione della letteratura sulle approcci che promuovono la “recupero focalizzato sui bambini” da conflitti armati in contesti di conflitto prolungato e post-conflitto, coprendo la costruzione dei sistemi, i processi di pace e giustizia, le soluzioni durature e il reinserimento.

PLAN INTERNATIONAL TANZANIA

2017

Valutazione della protezione dell'infanzia inclusa la raccolta di dati sul tasso di prevalenza e l'analisi disaggregata per genere sugli episodi di protezione dell'infanzia in contesti di rifugiati. La valutazione informa gli attori della protezione dell'infanzia sui rischi, la salute mentale dei bambini e le esigenze psicosociali, e le modalità per affrontare questi aspetti nella Risposta ai Rifugiati in Burundi.

TERRE DES HOMMES.CH

2013

Valutazione d'impatto del Child Rights Consortium (Programma finanziato dalla CE) in Afghanistan. La valutazione adotta un approccio misto per valutare l'impatto sul benessere e la sicurezza dei bambini colpiti dal conflitto, inclusi i bambini che lavorano per strada, i bambini sfollati internamente, i bambini che vivono in case protette, i bambini in conflitto con la legge e privati della libertà.

EVERY CHILD UK/COMIC RELIEF/VOICE OF CHILDREN NEPAL

2010-2011

Analisi delle lacune e delle migliori pratiche nella fornitura di cure alternative in Nepal con focus sull'affido familiare. In consultazione con organizzazioni comunitarie e enti istituzionali, lo studio informa e fornisce raccomandazioni su nuovi approcci e migliori pratiche per la cura e la protezione dei bambini non accompagnati e separati, dei bambini in conflitto con la legge e privati della libertà.

P1010576.JPG

RUOLI MANAGERIALI E DI CONSULENZA NELLA TUTELA DELL'INFANZIA

Sostenere la capacità delle comunità, delle famiglie e dei bambini nel prepararsi e rispondere alle emergenze,  servendo al contempo le organizzazioni nel garantire chiare linee di responsabilità.

2017-2019

WAR CHILD UK

Rafforzare la programmazione globale della protezione dell'infanzia di War Child UK nella pianificazione strategica, interventi di qualità per ragazzi e ragazze in contesti umanitari nei paesi colpiti da conflitti come Yemen, Afghanistan, Iraq, DRC, CAR, Giordania.

2013-2016

Missioni di emergenza a breve e medio termine come membro del team di risposta umanitaria per la protezione dell'infanzia (HST), supportando il coordinamento, le iniziative di sviluppo delle capacità, la pianificazione strategica e l'implementazione dei progetti.

REDBARNET (SAVE THE CHILDREN DENMARK)

DSCF4080.JPG

SVILUPPO DELLE CAPACITÀ

Rafforzare l'apprendimento di organizzazioni sulla protezione dell'infanzia in contesti umanitari, inclusi lo sviluppo congiunto e lo svolgimento  di  corsi formativi  e opportunità educative.

TRAINER  for Child Protection in Humanitarian Action (2013-ongoing)

Save the Children/War Child UK/UNICEF/Humanitarian Capacity (HUMCAP)/Sant'Anna School of Advanced Studies

Procedure di presa in carico di minori- Interculturalità e supporto psicosociale- gestione degli spazi a misura di bambino- metodi di rapida valutazione di contesti e  bisogni legati alla tutela dell'infanzia- sistemi di cure alternative a quelle parentali- soluzioni alternative alla detenzione minorile- partecipazione giovanile e dei minori- riabilitazione e il reinserimento di minori associati a gruppi armati e forze armate- integrazione di minori stranieri non accompagnati- valutazione del miglior interesse del minore- mainstream di genere​

TRAINER  Alternative alla Detenzione Minorile, Sistemi giuridici per minori,  impatto di misure detentive e punitive sul benessere del minore

UNICEF Libya

Supportare UNICEF Libia nel rafforzare le capacità dei ministeri chiave e degli operatori in prima linea nel migliorare un sistema di giustizia a misura di bambino, apprendendo le buone pratiche sull' alternative alla detenzione e l'impatto della detenzione sui bambini stessi, inclusi minori migranti e/o non accompagnati.

DESIGN  REINTEGRAZIONE CAAFAG Linee Guida and Training Package (2021-2022)  

International Rescue Committee (IRC), CAAFAG Taskforce North East Syria

Supportare IRC e il CAAFAG Taskforce nel nord-est della Siria nel rafforzamento della programmazione per il reinserimento attraverso iniziative di sviluppo delle capacità e lo sviluppo di linee guida e pacchetti di formazione per i programmatori e i gestori dei casi.

DESIGN RAFFORZAMENTO FAMILIARE  Training Package (2022) 

International Rescue Committee (IRC), Child Protection Alliance in Humanitarian Action (CPHA)

Supportare l'Unità di Protezione dell'Infanzia di IRC e l'Alleanza per la Protezione dell'Infanzia nell'Azione Umanitaria (CPHA) nella progettazione del pacchetto di formazione avanzata globale sul rafforzamento familiare per i case worker.

profilo 9_edited.jpg

VOLONTARIATO

Scuole, studenti e giovani

Sostenere la sensibilizzazione nelle scuole attraverso workshop e condivisione di esperienze su temi legati alla migrazione, ai diritti dell'infanzia , alla partecipazione, alle crisi umanitarie e all’impatto dei conflitti sul benessere dei minori.

Sostenere il movimento giovanile e studentesco nella difesa dei diritti umani, della giustizia e del rispetto del diritto internazionale

Membro del Consiglio Direttivo

Responsabile della gestione dei rapporti con i partner esecutivi in Perù che lavorano sull' istruzione e nutrizione, quando necessario coadiuvare la stesura di progetti e monitoraggio delle attività anche in Nepal nel settore Istruzione, WASH e Nutrizione
Rafforzare capacità volontari con orientamenti su contesti operativi

Guidare l'organizzazione nello sviluppo di politiche e procedure

Sostenere la sensibilizzazione e sviluppare capacità riguardo al supporto psicosociale interculturale

bottom of page